martedì 17 marzo 2009

Un portacellulare in pannolenci

Dopo che il mio ultimo cellulare è stato rotto dal più piccolo dei miei figli, facendolo cadere dalla sua manina, è nata l'esigenza di un portacellulare per proteggere quello nuovo. E così, con due ritagli di pannolenci sovrapposti, ho creato il mio portacellulare.

Procedimento
1. Misurare il proprio cellulare
2. Tagliare due rettangoli di pannolenci. Il rettangolo deve essere alto 4 cm più del cellulare e largo 3 cm in più rispetto al doppio del cellulare
3. Sovrapporre i due rettangoli
4. Cucire dal rovescio tre lati lasciando aperto un unico lato
5. Rivoltare il lavoro
6. Creare un piccolo risvolto
7. Decorare con bottoni e cotone da ricamo

Speriamo che sia efficace!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento

Post più popolari